Counseling

Cos’è il Counseling e chi è un Counselor? Maurizio Pirrone Counselor

L’attività di Counseling è svolta da un Counselor, persona professionalmente in grado di aiutare una persona in problematiche personali,  e talvolta, emotivamente significative. Essa è finalizzata a consentire ad una persona di avere una visione realistica di sé e dell’ambiente sociale in cui si trova ad operare, in modo da poter meglio affrontare le scelte relative alla professione,  alla gestione dei rapporti interpersonali, con la riduzione al minimo della conflittualità dovuta a fattori soggettivi, ed è inoltre “un’attività di competenza relazionale che utilizza mezzi comunicazionali per agevolare l’autoconoscenza di se stessi attraverso la consapevolezza e lo sviluppo ottimale delle risorse personali per migliorare il proprio stile di vita in maniera più soddisfacente e creativo”.

Il Nostro obiettivo è quindi quello di  “favorire lo sviluppo e l’utilizzazione delle potenzialità del cliente, aiutandolo a superare eventuali problemi di personalità che gli impediscono di esprimersi pienamente e liberamente nel mondo esterno. Il superamento del problema, la vera trasformazione, comunque, spetta solamente al cliente: Io possiamo solo guidare, con empatia e rispetto, a ritrovare la libertà di essere se stesso“. Possiamo indicare le opzioni di cui il cliente dispone e aiutarlo a seguire quella che sceglierà. Possiamo aiutare il cliente a esaminare dettagliatamente le situazioni o i comportamenti che si sono rivelati problematici e trovare un punto piccolo ma cruciale da cui sia possibile originare qualche cambiamento. Qualunque approccio Noi usiamo lo scopo fondamentale è l’autonomia del cliente: che possa fare le sue scelte, prendere le sue decisioni e porle in essere.

L’attività di counseling può essere svolta in ambito privato, comunitario, lavorativo  e socio-assistenziale.

Maurizio Pirrone CounselingGrazie a questi incontri programmati, siamo  in grado di attivare nelle persone la progressiva consapevolezza del Sé. Non curiamo la patologia, ma contribuiamo allo sviluppo delle potenzialità ed alla riorganizzazione delle risorse personali dell’individuo. Attraverso la Nostra funzione di facilitatori rendiamo possibili nuove scelte e cambiamenti in situazioni percepite come problematiche, mettendo in atto un processo relazionale che privilegia in eguale misura la dimensione esperienziale e la dimensione narrativa. Tale processo necessita di conoscenze specifiche, di qualità personali, abilità e strategie comunicative e relazionali.

Cosa si può ottenere con il Counseling?Maurizio Pirrone Counseling

Durante tutto il percorso si possono ottenere risvegli e prospettive migliori e diverse, qui ti elenco solo alcuni dei lati positivi che potrai ottenere:

– Creare convinzioni che diano sostegno, migliorando l’autostima;

– Superare i condizionamenti del passato;

– Cancellare i sensi di colpa, la disapprovazione, la paura;

– Scoprire che il potere di cambiare la propria vita è presente da subito;

– Superare alcuni disagi per sempre!

                                                                                              Maurizio Pirrone